fbpx
certificazione-FSC-lucernari-legno

Cos’è la certificazione FSC nei lucernari e finestre da tetto

condividi sui social

La FSC è un’organizzazione internazionale non governativa, indipendente e senza scopo di lucro, nata nel 1993 per promuovere la gestione responsabile di foreste e piantagioni. Tra i suoi membri conta ong e gruppi ambientalisti come il WWF e Greenpeace, gruppi sociali come la National Aboriginal Forestry Association of Canada, proprietari forestali, industrie che commerciano e lavorano il legno e la carta come Tetra Pak e Mondi, gruppi della Grande distribuzione organizzata, ricercatori e tecnici, per un totale di quasi 900 membri.

Che operano insieme per migliorare la gestione delle foreste in tutto il mondo.
FSC Italia nasce nel 2001 come associazione no-profit, in armonia con gli obiettivi di FSC Internazionale.

Cosa significa il marchio FSC

Il marchio FSC® identifica i prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile, secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.
Tradotto, significa che la foresta di origine è stata controllata e valutata in maniera indipendente in conformità a questi standard, che sono principi e criteri di buona gestione forestale, stabiliti ed approvati dal Forest Stewardship Council®, tramite la partecipazione e il consenso delle parti interessate.

Perché è importante la certificazione FSC per l’azienda e per il consumatore

Nel mondo le foreste forniscono aria fresca ed acqua pulita e concorrono a combattere il riscaldamento globale.
In alcuni stati l’80% delle foreste è tagliato illegalmente, anche violando i diritti umani.
Essere parte e rinforzare una gestione responsabile significa offrire vantaggi alle comunità locali e alla salute del pianeta.

I lucernari e la certificazione FSC

La certificazione FSC, Forest Stewardship Council, è il principale meccanismo di garanzia sull’origine del legno o della carta. È un sistema di certificazione internazionale che garantisce che la materia prima usata per realizzare un prodotto in legno o carta proviene da foreste dove sono stati effettivamente rispettati dei rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

Ma la FSC non si limita solo alla certificazione della gestione forestale.
Prevede infatti anche la certificazione delle aziende che lavorano il materiale certificato attraverso tutte le fasi di trasformazione.
Si chiama certificazione della catena di custodia (Chain Of Custody) e permette alle aziende di lavorare e vendere i propri prodotti con il marchio FSC.
La certificazione della catena di custodia conferma che prodotti come il legno provengono realmente da foreste certificate. E assicura non solo il materiale certificato FSC ma anche i prodotti derivati lungo tutta la catena di rifornimento, dalla foresta alla vendita.

La certificazione FSC e i lucernari e finestre da tetto Emica

Dal legno all’alluminio, dalla vernice al vetro, dalla cerniera alla chiusura fino all’ultimo bullone, non c’è un solo elemento della finestra da tetto Emica che non sia di qualità certificata.
Le finestre da tetto e i lucernari in legno prodotti dall’azienda sono certificati FSC.
Come azienda questo equivale ad essere parte di un’economia green, con un approccio di grande attenzione ai temi di sostenibilità e responsabilità sociale.

Come cliente, scegliere un lucernario in legno certificato FSC significa premiare questo orientamento d’impresa e per estensione concorrere alla salvaguardia della terra.

Altri articoli da leggere